Tentato furto al bancomat a San Cipriano Picentino. Arrestati 5 malviventi

Un tentativo di furto è stato sventato dalla Polizia Stradale di Fuorigrotta nella notte tra sabato e domenica,poco dopo le 4, alla filiale della Banca della Campania, sede centrale di via Aurelio Fierro a Campigliano, frazione del comune di San Cipriano Picentino.

5 malviventi sono stati arrestati.

Tre di loro sono entrati all’interno dell’area Self del bancomat della filiale avviando le operazioni di scasso con arnesi e fiamma ossidrica.

Gli agenti della polizia stradale di Fuorigrotta, in appostamento nella zona sono intervenuti bloccando tre malviventi anche con l’ausilio del servizio di vigilanza ‘Guardian’ giunta sul posto appena ricevuto l’allarme e una pattuglia della stradale di Salerno.

Altri due sono stati raggiunti e arrestati a bordo di un’altra auto, che probabilmente avrebbe fatto da staffetta, a Cava de’ Tirreni.  

Non si esclude un collegamento della banda con gli altri colpi messi a segno agli sportelli bancomat della provincia di Salerno. ultimo in ordine di tempo all’istituto bancario di Campagna e prima ancora a Capaccio Paestum, Polla e Baronissi.

Lascia un Commento