Tentata violenza sessuale, tentata estorsione, minacce e lesioni. Arrestato 38enne a Teggiano

A Teggiano i Carabinieri hanno arrestato un 36enne di origini rumene per i reati di tentata violenza sessuale, tentata estorsione, minacce gravi e lesioni nei confronti della sua convivente di 38 anni.

Stamattina i militari sono entrati nell’abitazione dei due dopo aver udito alcune urla provenienti dall’interno. Una volta dentro, hanno sorpreso l’uomo che, ubriaco, aveva appena picchiato la donna tentando di abusare sessualmente di lei e minacciandola, al suo rifiuto di una somma di denaro, con un coltello che è stato sequestrato.

La donna ha riportato un trauma cranico e lesioni agli arti inferiori.

Il 36enne è stato rinchiuso nel carcere di Potenza a disposizione dell’Autorità Giudiziaria

Lascia un Commento