Tentata truffa del pacco a Brienza, un arresto e una denuncia

Skill Alexa di Radio Alfa per dispositivi Amazon Echo
Radio ALFA, LIVE • LOCAL • SOCIAL

Tentata truffa del pacco a Brienza.

I Carabinieri hanno arrestato in flagranza di reato un 24enne e denunciato all’Autorità Giudiziaria la complice 38enne, entrambi originari del Napoletano, responsabili di tentata truffa aggravata in concorso.

Il giovane, spacciatosi per corriere postale, ha tentato di consegnare ad una 81enne del posto un pacco affermando che contenesse un acquisto di valore effettuato dal nipote chiedendo la consegna di ben 2.800 euro. Si trattava in realtà di una confezione da 1 kg di sale. 

 

I fatti si sono verificati lunedì pomeriggio quando l’anziana, mentre stava pranzando proprio con un nipote, ha ricevuto la telefonata da parte di un sedicente nipote che l’ha avvisata dell’imminente consegna del pacco postale. Insospettita, ha avvisato i carabinieri che hanno sorpreso e bloccato il finto corriere mentre stava consegnando il pacco.

Il 24enne è stato arrestato ed è stata individuata e fermata anche la complice che lo stava aspettando in auto nelle vicinanze.

 

Sei su Telegram? Per ricevere le notizie in tempo reale è possibile unirsi gratis al canale Telegram di Radio Alfa.
Se trovi interessante questo articolo, condividilo sui tuoi social e segui Radio Alfa anche su FacebookTwitter e Instagram.
Non esitare a lasciare un tuo commento ai nostri articoli.

Vipnet, la soluzione per internet e voip senza linea fissa

Lascia un Commento

Contattaci whatsapp