Tentata rapina in abitazione a Cava de’ Tirreni, arrestato 48enne

Un 48enne di Siano è stato arrestato dai carabinieri di Cava de Tirreni per tentata rapina in abitazione. L’uomo si è introdotto in casa di un’anziana e l’ha aggredita, dopo che la donna trovandoselo di fronte e credendo che fosse una persona in difficoltà gli aveva offerto una piccola somma di denaro.

Il 48enne ha stretto le mani intorno al collo dell’anziana fino quasi a soffocarla, tentando di farsi indicare dove fossero i beni di valore.

Le grida di aiuto lanciate dalla donna, oltre a mettere in fuga il malvivente, hanno richiamato l’attenzione di un Carabiniere che, libero dal servizio, non ha esitato ad accorrere sul posto, inseguendo il presunto rapinatore, e bloccandolo fino all’arrivo del personale di rinforzo.

La vittima è stata soccorsa dai sanitari del 118, che le hanno riscontrato, fortunatamente, solo lievi lesioni al collo. Il 48enne è stato condotto nel carcere di Salerno.

Lascia un Commento