Tentano truffa presso un ufficio postale, due persone denunciate dai poliziotti di Battipaglia

Due persone, un uomo di 38 anni e una donna di 32, sono state denunciate per concorso in truffa e falso materiale dai poliziotti del Commissariato di Battipaglia.

I poliziotti hanno scoperto che i due si presentavano presso gli Uffici preposti al pagamento, per percepire illecitamente i mandati di pagamento. I due intercettavano le lettere inviate dall’Agenzia delle Entrate, quindi compilavano la delega per la riscossione a loro nome, falsificando la firma del reale beneficiario del rimborso, corredandola con copia dei documenti d’identità e tessera sanitaria apparentemente autentici.

Quindi, si presentavano con tale documentazione presso l’Ufficio Postale e riscuotevano illecitamente le somme dei rimborsi Irpef. I due malfattori sono stati sorpresi dagli agenti della Squadra Anticrimine del Commissariato di Battipaglia in un ufficio postale dove stavano tentando di incassare, in delega, un rimborso di oltre mille euro a nome di un utente siciliano. Sono stati scoperti e denunciati.

Lascia un Commento