Tenta rapina in tabaccheria a Salerno, arrestata 32enne

Una donna pregiudicata di 32 anni è stata arrestata ieri pomeriggio di ieri dagli agenti delle Volanti della Questura in Viale Verdi.
La donna 
era entrata all’interno di una tabaccheria e aveva sottratto una scatola contenente sigarette per 1.000 euro. 
La proprietaria dell’esercizio commerciale, accortasi del furto, è intervenuta per bloccare la donna. Ne è scaturita una colluttazione che ha causato alla titolare della tabaccheria delle ferite guaribili in 15 giorni. La 32enne è stata arrestata perché ritenuta responsabile di rapina e la refurtiva è stata restituita alla legittima proprietaria.

L’arrestata, come disposto dall’autorità giudiziaria, è stata poi condotta presso il reparto detenuti del locale ospedale in attesa della udienza di convalida dell’arresto.

Lascia un Commento