Tenta di uccidere con il gas la compagna che stava dormendo, arrestato 55enne a Tramonti


Tecnocasa cerchi lavoro

Aveva aperto le valvole del gas nella notte tra giovedì e venerdì con la compagna che stava dormendo. E’ stato arrestato per tentato omicidio un 55enne residente a Tramonti, nella frazione Pendolo.

La donna è stata svegliata dall’odore del gas che aveva invaso l’abitazione. E’ riuscita a fuggire via e a chiamare i carabinieri e i Vigili del Fuoco.

Cartolina Tecnocasa ti stiamo cercando

Intanto il compagno era steso sul divano quasi privo di sensi. Al loro arrivo i militari, con i Vigili del Fuoco del distaccamento di Maiori, hanno chiuso le valvole e aperto le finestre.

L’uomo, in stato confusionale, è stato arrestato e portato nel carcere di Santa Maria Capua Vetere. Già noto alle forze dell’ordine, ad Alessandria, dove ha vissuto per diversi anni e ha picchiato un barista, anche a Tramonti si è reso protagonista di altri reati. Nella notte dello scorso 28 marzo aveva esploso diversi colpi di fucile all’indirizzo del cancello della caserma dei carabinieri di Maiori danneggiando il citofono.

 

Per ricevere le nostre notizie in tempo reale, unisciti gratis al canale Telegram di Radio Alfa.
Se trovi interessante questo articolo, condividilo sui tuoi social e segui Radio Alfa anche su FacebookTwitter e Instagram.
Non esitare a lasciare un tuo commento ai nostri articoli.

Super Fibra 1000 Mega Open Fiber

Tecnocasa cerchi lavoro

Lascia un Commento