Tenta di aggredire una 16enne, arrestato 47enne di Angri

Un uomo di 47 anni è stato arrestato nella giornata di martedì dai Carabinieri con l'accusa di aver tentato di aggredire una ragazza di 16 anni. E' accaduto ad Angri. La ragazza era davanti al cancelletto di casa. Lo racconta il quotidiano La Città.
Il 47enne avrebbe tentato di strapparle i pantaloncini e di toccare la giovane, addirittura armato di coltello. La ragazza ha cominciato a urlare. In suo aiuto, è giunto il padre che ha trascinato via l'aggressore.
Sarebbero intervenuti anche altri residenti che hanno letteralmente pestato il 47enne.
Sul posto i carabinieri che hanno trovato il 47enne nascosto in
un vano lavanderia con un braccio rotto e diverse ferite, tra cui una alla testa.
L’uomo è stato arrestato con l’accusa di violenza sessuale e lesioni ai danni della giovane e trasferito al
Ruggi d’Aragona per le cure

Lascia un Commento