Tensione all’Asl Salerno, i sindacati occupano la direzione. Le dichiarazioni di Postiglione (AUDIO)

Attimi di tensione questa mattina presso la sede dell’Asl a Salerno dove i sindacati di categoria hanno occupato la direzione generale per rivendicare l’accordo siglato con l’ex manager, Antonio Squillante, poi “cancellato” dall’attuale neo-commissario Antonio Postiglione.

Motivo del contendere l’erogazione di 3 milioni di euro di compensi per gli ex articolo 9. Al momento le somme mancherebbero all’appello. I lavoratori hanno tenuta una pacifica protesta che in parte ha raccolto un primo esito.

Il commissario Antonio Postiglione non si è sottratto dall’incontrare i lavoratori cercando una mediazione per la vertenza. Ma non sono mancati fischi e contestazioni.

I sindacati hanno chiesto un intervento diretto del Governatore della Campania Vincenzo De Luca.

 

Barbara Albero ha raccolto in presa diretta le dichiarazioni del commissario Postiglione e dei presenti

Riascoltali QUI

proteste Asl

Lascia un Commento