Teggiano: Tentano rapina in tabaccheria. Titolare urla e mette in fuga i malviventi

Un uomo ha tentato di mettere a segno una rapina in una tabaccheria situata nella frazione di Pantano a Teggiano. L'uomo, intorno alle 19 di ieri, con un cappellino calcato sulla testa, ha fatto irruzione nell’esercizio commerciale, e ha minacciato la titolare intimando di consegnare l'incasso. La donna però ha cominciato a urlare disperata tentando di attirare l'attenzione dei passanti. A questo punto l'uomo è fuggito e non si escludo che all'esterno dell'esercizio commerciale vi fosse un complice ad attenderlo. La donna, forse a causa dello spavento non è riuscita a capire di che nazionalità fosse il malviventei e non è stata in grado di dare ulteriori particolari.
Tra l'altro, circa un’ora più tardi, due persone sospette sono state segnalate nei pressi di Atena Lucana. Gli investigatori non escludono che possano essere i due che hanno tentato la rapina a Teggiano 

Lascia un Commento