Teggiano, sindaco diffida la Provincia per le condizioni disastrose delle strade

Il sindaco di Teggiano Michele Di Candia ha diffidato la Provincia di Salerno affinché provveda alla messa in sicurezza delle strade provinciali ricadenti sul territorio comunale.

Si tratta della Sp11 del Corticato, la Sp39 Teggiano-Polla, la 295 Strada Ponte Filo, e la Sp330.

Il primo cittadino ha chiesto alla Provincia di provvedere entro venti giorni ad effettuare interventi di manutenzione per rimuovere lo stato di pericolo su queste strade.

Di Candia evidenzia la presenza di buche profonde ed estese che, soprattutto in occasione delle piogge e nelle ore serali, rappresentano un pericolo per l’incolumità degli automobilisti.

Nel caso in cui la Provincia non intervenga entro venti giorni, il sindaco ha precisato che emanerà un’ordinanza di chiusura delle strade al traffico.

Lascia un Commento