Teggiano: Si tinge di rosa la nuova amministrazione Cimino

All’insegna del rosa la nuova amministrazione comunale di Teggiano, guidata dal sindaco Rocco Cimino, nata dalle elezioni amministrative del 25 maggio 2014. Se in Consiglio Comunale c’è una perfetta parità di genere con sei consiglieri uomini e sei donne, in Giunta l’asse si sposta a favore del sesso femminile con tre assessori compreso il vicesindaco e un assessore maschio.

Sabato sera 7 giugno, a due settimane dalle elezioni, il Consiglio Comunale d’insediamento si è svolto all’interno dello storico Convento della Santissima Pietà ed è stata ufficializzata la squadra del medico Cimino: Lisa Babino (vicesindaco), Sonia Marino, Marianna Morello e Crescenzio De Paola.

E' donna, per la prima volta nella storia amministrativa del Comune di Teggiano, anche il presidente del Consiglio. Si tratta della giovanissima Emma Gallo, consigliere di maggioranza. 
In Consiglio per la maggioranza siedono anche Vitantonio Cobucci (capogruppo), Mario Trezza, Antonio D'Elia. Tra i banchi della minoranza ci sono il candidato sindaco Pietro Di Candia (capogruppo), l’ex sindaco Michele Di Candia, il più votato in assoluto fra i candidati consiglieri, Rosa Cimino ed Elisabetta D'Elia.

Il sindaco Cimino e i suoi quattro assessori hanno confermato di rinunciare all’indennità di carica, mentre tutti i consiglieri di maggioranza avranno una delega. Per gli assessori ci sarà una rotazione a metà mandato.

Lascia un Commento