Teggiano (SA) – Tocca una bomba a mano, operaio perde la mano sinistra

Un grave incidente sul lavoro è avvenuto in mattinata a Teggiano, in località Piedimonte, in via S.Giovanni. Due operai erano al lavoro sul tetto di un’abitazione vuota, quando uno di loro, un giovane di Sanza, ha inavvertitamente toccato una vecchia bomba a mano che è esplosa travolgendo i due. Il giovane ha perso la mano sinistra mentre il secondo operaio è rimasto lievemente ferito. Entrambi, immediatamente soccorsi, sono stati trasferiti all’ospedale di Polla dove il più grave è stato sottoposto ad un delicato intervento chirurgico. 

L’abitazione è stata posta sotto sequestro e bonificata dall’intervento degli artificieri. Il magistrato di turno si è recato all’ospedale per raccogliere la testimonianza dell’operaio lievemente ferito.
Sono in corso indagini per verificare le responsabilità.

Lascia un Commento