Teggiano (SA) – Droga, i carabinieri arrestano due giovani

Due arresti in flagranza per detenzione ai fini di spaccio di stupafecenti sono stati eseguiti ieri sera a Teggiano dai Carabinieri. In manette due giovani, entrambi 21enni del luogo, trovati in possesso di 37 boccette porta pietrine contenenti 30 grammi di eroina. La droga è stata rinvenuta dai Carabinieri durante una visita a casa dei due, Antonella D’Elia e Giuseppe Morena. All’arrivo dei militari i due che si trovavano a casa della donna, hanno tentato di disfarsi dello stupefacente. Oltre all’eroina durante i controlli i carabinieri hanno scoperto altre 86 boccette vuote, un flacone di metadone e sostanza da taglio e tre grammi di hashish nella borsa della donna. Su uno scaffale anche una pianta di canapa indiana alta 60 centimetri. La ragazza è stata trasferita al carcere di Salerno e il giovane teggianese presso il Carcere di Sala Consilina.

Lascia un Commento