Teggiano, premiate le opere del Concorso di Pittura Estemporanea

Si è svolta ieri sera a San Marco di Teggiano la premiazione della seconda edizione del Concorso di Pittura Estemporanea il cui tema quest’anno era: “Alle porte del Parco: San Marco, tra terra e cielo”.

L’estemporanea si è svolta lo scorso 6 agosto

Il concorso è stato organizzato dall’Associazione “Il Mosaico”, in collaborazione con la Parrocchia di San Marco di Teggiano e l’Istituto di Istruzione Superiore “Pomponio Leto” di Teggiano, con il patrocinio del Parco Nazionale Cilento Vallo di Diano Alburni.

L’iniziativa culturale si inseriva nella manifestazione “San Marco in Festa” che si è conclusa proprio ieri sera facendo registrare una enorme presenza di persone.

Al concorso di Pittura hanno partecipato 12 artisti che lo scorso 6 agosto hanno realizzato la loro opera nell’arco di un giorno scegliendo un luogo del territorio di Teggiano dove trarre ispirazione.

Non semplice il lavoro della Commissione giudicatrice, presieduta dall’architetto Antonio Zoccoli, di cui faceva parte anche Radio Alfa, con i nostri Pino D’Elia e Pierpaolo Fasano. In giuria anche l’architetto Marco Ambrogi, l’artista Arturo Ianniello, la giornalista Giusy D’Elia di Ondanews, il parroco Don vincenzo Gallo e Maria Di Sarli dell’associazione il Mosaico.   

Alla fine le opere vincitrici sono le seguenti:
1° classificato, “Frammenti tra terra e cielo” di Cono Giardullo, che vince buono acquisto di € 400

2° classificato, “Fusioni” di Antonino Izzo, a cui va un buono acquisto di 250 euro

3° classificato, “San Marco tra cielo e terra” di Emanuele Sabatino che vince un buono acquisto di 150 euro

Sabatino ha vinto anche il premio dei “Mi piace il Mosaico” su Facebook, avendo ricevuto 550 Like. A lui un ulteriore premio di 100 euro.

Il concorso prevedeva anche il Premio “Giuseppe Pascucci” riservato al miglior artista del Vallo di Diano di 100 euro in buoni acquisto. Lo ha vinto Giancono Cammarano.

Infine assegnati due premi nella sezione Pittura “Under 19”:

Il Primo premio è andato all’opera “Philos-Amore terreno” di Michela Anna Pinto

Il Secondo premio è stato assegnato all’opera “Piazza San Marco” di George Clelia

Tutte le opere che hanno preso parte al concorso sono visionabili sulla pagina Facebook dell’Associazione “Il Mosaico” QUI

Lascia un Commento