Teggiano, grande successo per “Alla tavola della principessa Costanza” con oltre 60mila presenze

Grande successo per la XXIV edizione dell’evento “Alla tavola della principessa Costanza” che si è svolto a Teggiano l’11, 12 e 13 agosto.

Sono state infatti più di 60mila le presenze registrate nei tre giorni per partecipare alla rievocazione medievale ed immergersi nella storia di Teggiano e dello Stato di Diano che raggiunse l’apice proprio con le nozze reali tra Antonello Sanseverino e Costanza da Montefeltro.

A fare da cornice hanno contribuito gli oltre 500 figuranti, gli sbandieratori e le tamburrine dello Stato di Diano, i musici, mestieranti, trombonieri ed artisti di strada.

Migliaia di turisti da ogni parte d’Italia hanno raggiunto Teggiano per ammirarne le bellezze storico-artistiche e monumentali.

Le stradine, le taverne ed i luoghi di interesse storico ed artistico sono stati presi d’assalto da tantissimi vacanzieri provenienti da ogni parte della penisola che hanno avuto la possibilità di ammirare uno dei siti Unesco tra i più belli d’Italia.

“Ringrazio tutti per questo straordinario successo – ha dichiarato il sindaco di Teggiano Michele Di Candia – in primo luogo la Pro Loco e poi i tanti volontari, le Forze dell’Ordine, gli agenti della Polizia municipale, le associazioni sanitarie e tutti coloro che hanno contribuito al successo di questa straordinaria manifestazione. Voglio ringraziare la Rai e tutti gli organi di stampa che con i loro servizi hanno dato risalto all’evento”.

Soddisfatto anche l’assessore regionale al Turismo Corrado Matera, secondo cui “la manifestazione ha rappresentato un’ulteriore occasione importante per far conoscere il volto bello di Teggiano e del Vallo di Diano che si inserisce in un percorso ancor più significativo al quale stiamo lavorando in Regione per favorire la presenza di turisti in ogni angolo della Campania, sul modello dell’itinerario che lega le tre Certose, quella di Capri, quella di Napoli e di Padula”.

Lo spettacolo dell’assalto al castello ha salutato la XXIV edizione di questa kermesse e gli organizzatori sono già al lavoro per la manifestazione dell’anno prossimo in cui saranno festeggiate le nozze d’argento: il 25esimo anno.

I momenti più salienti della manifestazione saranno tramessi oggi nel corso del programma pomeridiano di Rai Uno “La vita in diretta”. 

Lascia un Commento