Teggiano, grande interesse di pubblico e critica intorno al progetto BACAS. I prossimi step

Ha ricevuto un grande interesse di pubblico ma anche di critica il lancio del grande progetto che da New York nei giorni scorsi è sbarcato al Castello Macchiaroli di Teggiano grazie all’attività di grandi artisti originari del territorio salernitano.

Il progetto si chiama BACAS (Borghi Antichi Cultura Arti e Scienze) e punta alla formazione di un Centro Internazionale di Arti e Cultura nel Castello di Teggiano.

L’ideatore è l’artista ed imprenditore Pietro Costa, originario di Sant’Arsenio, che vive a New York da quando era adolescente. Costa ha assistito numerosi artisti a realizzare progetti e opere che sono state esposte nei vari musei Guggenheim.

Intorno alla sua idea si sono ritrovati artisti visuali, scrittori, poeti, musicisti, alcuni originari della Campania e altri, americani innamorati del luogo.

Con lui questa mattina a Radio Alfa abbiamo fatto il punto sul lancio di BACAS e sui prossimi step.

Ascolta l’intervista
Pietro Costa su BACAS

Lascia un Commento