Teggiano: Furto in rivendita ortofrutta, in azione la banda del gasolio

Furto nella notte a Teggiano in una rivendita di ortofrutta in via Fiego. Gli ignoti ladri hanno rubato circa 200 litri di gasolio che era all’interno di una cisterna, una cassetta di sicurezza contenente banconote e monete per un ammontare di oltre 100 euro e si sono impossessati anche dell’autofurgone Fiat Ducato che era in azienda. Il mezzo però si è fermato a poche centinaia di metri dal luogo del furto e i malviventi lo hanno abbandonato sulla strada.

Questa mattina il proprietario accortosi della sgradita visita ha sporto denuncia ai carabinieri della locale stazione che ora indagano con i colleghi della Compagnia di Sala Consilina. Potrebbe trattarsi della banda del gasolio che già alcuni giorni fa ha colpito sempre a Teggiano aspirando il gasolio dalla cisterna delle scuole materne in località Facofano. I ladri giungerebbero sul posto con un furgone munito di una grossa cisterna e di tutto l’occorrente per aspirare rapidamente il carburante.

Dall’Arma arriva l’invito ai cittadini di segnalare al 112 qualsiasi situazione o persona sospetta per aiutare le indagini.

 

Lascia un Commento