Teggiano – Centinaia di pellegrini in Udienza dal Papa per la benedizione della statua di San Cono

Sono circa 300 i fedeli che a bordo di cinque pullman partiranno da Teggiano, all’alba del 6 novembre al seguito della statua di San Cono, patrono della città e della Diocesi di Teggiano-Policastro, per partecipare all’Udienza Generale Pontificia e vivere così un altro momento importante in onore di San Cono, la cui statua nel 2014 compie 300 anni. La Parrocchia Cattedrale di Teggiano e il Comitato Feste hanno organizzato il pellegrinaggio in Vaticano per far benedire la statua del santo da Papa Francesco.Statua di San Cono

Lo scorso 3 giugno, in occasione dei solenni festeggiamenti in onore di San Cono, il vescovo diocesano, mons. Antonio De Luca, ha  indetto uno speciale anno per celebrare i 3 secoli della statua di San Cono realizzata dall’artista Domenico Di Venuta.
Il pellegrinaggio a Roma è uno degli eventi inseriti in questo anno di celebrazioni che culmineranno a giugno 2014. Al rientro dei pellegrini da Roma nella tarda serata del 6 novembre a Teggiano sarà tutto pronto per condurre, a mezzanotte, la statua di San Cono nella chiesa della SS. Annunziata e dare il via così ad una Peregrinatio fra le chiese del centro storico fino al 10 novembre.

Per saperne di più sulla figura di San Cono e sulle iniziative in suo onore potete consultare il sito www.lavocedisancono.it

 

Lascia un Commento