Tavolo sul maltempo a Battipaglia. La proposta di Coldiretti

Affidare la manutenzione del territorio alle aziende agricole, dando così seguito ad un accordo sottoscritto con Anci: questa la proposta che Coldiretti Salerno, per voce del suo presidente Vittorio Sangiorgio, ha avanzato al comune di Battipaglia in occasione del tavolo tecnico per l’emergenza maltempo che si è svolto nei giorni scorsi.
Per Sangiorgio le priorità sono la pianificazione urbanistica e la tutela idraulica del territorio, da perseguire attraverso l’interazione tra pubblico e privato: la questione relativa alla manutenzione del territorio, secondo Sangiorgio, non può essere rispolverata solo quando il maltempo causa danni al territorio.
Il presidente di Coldiretti poi ricorda che la legge oggi consente agli enti locali di concludere, a favore delle imprese agricole, appalti ambientali in deroga alle norme vigenti facendoli rientrare nelle cosiddette “gestioni in economia”: potrebbe essere un’importante opportunità, se sfruttata, per i comuni salernitani, alle prese con problemi idrogeologici e di manutenzione.

 

Lascia un Commento