Tari, la provincia di Salerno fra quelle che evade di più la tassa

Salerno è fra le province dove è presente una maggiore evasione della Tari, la tassa sulla raccolta di rifiuti urbani.

E’ al nono posto nazionale per il mancato pagamento della Tari. In media nella nostra provincia ogni cittadino non paga 64 euro. Prima posizione per evasione è la città metropolitana di Roma dove mancherebbero oltre 140 euro a persona.

I dati sono contenuti in uno studio effettuato da Crif Ratings ed è stato condotto sui bilanci dei comuni italiani analizzando i mancati incassi su base pro capite relativi alla tassa rifiuti del 2016. Lo studio evidenzia le differenze emergenti a livello regionale, provinciale e di città metropolitane. A livello regionale la Campania si piazza al terzo posto dopo Lazio e Sicilia mentre a livello nazionale mancherebbero circa il 20% delle entrate relative alle tasse sui rifiuti: in pratica una famiglia su 5 in Italia non paga la tassa sui rifiuti.

Lascia un Commento