Tagli alle consegne dei vaccini, il punto nell’ospedale di Vallo della Lucania

Skill Alexa di Radio Alfa per dispositivi Amazon Echo
Radio ALFA, LIVE • LOCAL • SOCIAL

E’ arrivata oggi a Napoli la prima delle due spedizioni settimanali di vaccini. Sono state consegnate alla Campania 10.500 dosi di vaccino. La spedizione è stata effettuata direttamente dalla Pfizer e prevedeva un taglio di circa il 10% sul totale previsto. La seconda consegna è attesa a Napoli per domani. 

Intanto si fanno sentire le prime conseguenze dei tagli alle consegne dei vaccini anche nel Salernitano. Abbiamo fatto tappa all’ospedale San Luca di Vallo della Lucania dove ieri sarebbe dovuta iniziare la seconda fase delle somministrazioni. Tuttavia, proprio a causa delle limitazioni nelle consegne annunciate da parte dell’azienda farmaceutica, il numero di persone che che hanno ricevuto  il vaccino è stato ridotto ad una sessantina. Sono state assicurate solo le somministrazioni agli operatori interni già prenotati, mentre è slittata l’inoculazione del siero per dentisti e assistenti. Un ritardo che si spera di colmare nelle prossime settimane, in base alle consegne che la Pfizer farà. Durante la prima fase di vaccinazioni l’ospedale San Luca di Vallo della Lucania era stato uno dei più virtuosi in Provincia di Salerno. Erano infatti state somministrate ben 2500 dosi.

 

Ascolta Antonio Tomei della direzione sanitaria dell’ospedale vallese


Il file audio (podcast) di questa notizia è scaduto. Qualora vorresti riascoltarlo, puoi inviare una richiesta comunicando il tuo Nome e la tua Email.


Autorizzo al trattamento dei dati personali secondo l'informativa sulla privacy

 

Sei su Telegram? Per ricevere le notizie in tempo reale è possibile unirsi gratis al canale Telegram di Radio Alfa.
Se trovi interessante questo articolo, condividilo sui tuoi social e segui Radio Alfa anche su FacebookTwitter e Instagram.
Non esitare a lasciare un tuo commento ai nostri articoli.

Vipnet, la soluzione per internet e voip senza linea fissa

Lascia un Commento