Tac rotta a Battipaglia, ricoverata ad Eboli. Muore 54enne affetta da Sla. Aperta un’inchiesta

Non ce l’ha fatta Gerarda Giordano, la donna affetta da Sla ricoverata dal 18 novembre scorso all’ospedale di Eboli. Aveva 54 anni e viveva a Battipaglia.

Su quanto accaduto la Procura ha aperto un’inchiesta.

La donna si era sentita male e i medici del 118 la accompagnarono all’ospedale di Battipaglia dove però la tac era rotta. Venne quindi trasferita all’ospedale di Eboli dove arrivò in stato di arresto cardiocircolatorio. Venne quindi trasferita in terapia intensiva. Ieri mattina il decesso.

Il Pm ha sequestrato la salma della donna per l’autopsia. I sospetti sono puntati sul pronto soccorso di Battipaglia. Secondo quanto riferito dai medici del 118 la donna non fu fatta neanche scendere dall’ambulanza ma venne dirottata subito all’ospedale Eboli.

Prima dei funerali bisognerà completare le indagini ed effettuare l’autopsia.


Lascia un Commento