Sventato colpo della banda del bancomat a Capaccio-Paestum

La banda del bancomat ancora in azione, ma questa volta il colpo non è riuscito nella notte a Capaccio-Paestum. Presa di mira dai malviventi la filiale della Bcc Capaccio Paestum nell’area archeologica, ma l’intervento dei carabinieri ha messo in fuga i malviventi.

E’ accaduto intorno alle 3. I banditi, 4 o 5, con il volto coperto sono giunti sul posto con un autocarro dotato di gru e con un’auto di grossa cilindrata, probabilmente una Maserati.

I malviventi hanno sfondato una porta secondaria, ma è scattato l’allarme che ha richiamato l’attenzione di una guardia giurata di una società di sorveglianza privata che a sua volta ha chiesto l’intervento dei carabinieri.

I ladri hanno quindi preferito la fuga lasciando sul posto il carro gru ancora in moto e pronto a sollevare lo sportello bancomatI carabinieri hanno accertato che il camion era stato rubato da una rivendita di pellet di Agropoli. Sono stati istituiti nella notte numerosi posti di blocco ma dei ladri nessuna traccia. 

Lascia un Commento