“Suo figlio ha investito un uomo…”, truffa telefonica ad una 71enne di Santa Marina

Ancora anziani vittime di truffe telefoniche nel Salernitano. Una 71enne di Santa Marina, nel Golfo di Policastro, è stata raggiunta telefonicamente da un finto avvocato che nell’arco di poche ore è riuscito a farsi consegnare dalla donna 10.000 euro.

L’uomo ha raccontato alla donna che il figlio, residente in Toscana, aveva investito con l’automobile un uomo e che occorrevano subito i soldi per affrontare le cure mediche del malcapitato.

La donna molto preoccupata per le sorti del figlio ha raccolto tutti i risparmi che aveva in casa e li ha consegnati al truffatore, che si è presentato alla sua porta per due volte.

Solo in tarda serata la 71enne si è resa conto della truffa, quando ha contattato la nuora per accertarsi delle condizioni del figlio e avere maggiori informazioni sull’accaduto.

Il fatto è stato denunciato dai carabinieri.

 

Sei su Telegram? Per ricevere le notizie in tempo reale è possibile unirsi gratis al canale Telegram di Radio Alfa.
Se trovi interessante questo articolo, condividilo sui tuoi social e segui Radio Alfa anche su Facebook e Twitter.
Non esitare a lasciare un tuo commento ai nostri articoli.

Lascia un Commento