“SunnammiSunà”, festival cantautorale di beneficenza il 22 agosto a Cetara. Ascolta il cantautore Esposito

Nuovo appuntamento con “SUNNAMMISUNA’ – Festival Cantautorale di Beneficenza”. Tappa domani sera dalle 20 a Cetara in PIAZZA SAN FRANCESCO, Largo Marina. Sul palco ci saranno ben 20 esibizioni tra band e artisti di spicco del panorama cantautorale campano e nazionale.

L’obiettivo principale del festival, voluto dal musicista e infermiere Antonio Amatruda, è raccogliere i fondi necessari all’acquisto della strumentazione tecnologica per l’assistenza ai bambini nati prematuri, da destinare all’Ospedale Ruggi di Salerno. Sul palco a Cetara, domani sera, anche ospiti d’eccezione: ZIBBA ed Esposito.

Cantautore, 33 anni, toscano per caso… i genitori campani partirono da Napoli in cerca di un futuro e si fermarono a Castelfiorentino. Nel 2006 Diego si è trasferito a Milano, qui approfondisce lo studio della chitarra, pianoforte e tecnica vocale. Le canzoni che Esposito scrive si caratterizzano per linguaggio efficace e semplice. Ama riscoprire la qualità e la bellezza della melodia italiana. Traduce in musica le sue esperienze e le sue influenze. Finalista più volte a Musicultura e Sanremo Lab, finalista al “Premio De André 2015”. Nel 2015 è stato invitato in Cina dall’ambasciata Italiana a rappresentare il nuovo cantautorato Italiano. Durante la realizzazione del suo primo album, ha conosciuto il cantautore Zibba che, colpito dal suo lavoro, decide di collaborare alla realizzazione dell’album offrendo la sua collaborazione\direzione artistica e facendogli aprire gli ultimi concerti del suo tour.  Il 2016 è l’anno del primo album “E’ più comodo se dormi da me…” 

E Diego Esposito oggi è stato nostro ospite…

Diego Esposito

 

Sei su Telegram? Per ricevere le notizie in tempo reale è possibile unirsi gratis al canale Telegram di Radio Alfa.
Se trovi interessante questo articolo, condividilo sui tuoi social e segui Radio Alfa anche su Facebook e Twitter.
Non esitare a lasciare un tuo commento ai nostri articoli.

Lascia un Commento