Studenti in Cina per diffondere la Dieta Mediterranea, ecco come è andata (AUDIO)

Skill Alexa di Radio Alfa per dispositivi Amazon Echo
Radio ALFA, LIVE • LOCAL • SOCIAL

La Dieta Mediterranea protagonista di questo spazio dedicato agli approfondimenti. Ne avevamo parlato un mese fa circa. Hanno fatto rientro ieri dalla Cina gli studenti e docenti dell’Istituto di istruzione superiore Alberghiero Ancel Keys di Castelnuovo Cilento, che per venti giorni, hanno contribuito a diffondere i principi e i piatti della Dieta Mediterranea in territorio cinese.

Il gemellaggio tra la suola cilentana e quella cinese fu avviato dal sindaco Angelo Vassallo e venne formalizzato lo scorso anno a Pollica con l’arrivo di una delegazione di cinesi nel Cilento.

Studenti e docenti si sono quindi rimboccati le maniche e hanno preparato tanti piatti con i prodotti cilentani e cinesi. 

 

Obiettivo è stato far conoscere e diffondere la Dieta Mediterranea ben oltre i confini d’Europa e, allo stesso tempo, favorirne l’incontro e confrontarsi con una tradizione culinaria diversa, quella cinese… appunto. Il cibo quindi come arte e storia, il cibo come cultura.

Un mese fa raccogliemmo ai nostri microfoni le aspettative di Michele Giaquinto tra i coordinatori del progetto.

 

Sentiamo adesso come è andata dalla voce del professore Alfonso Santoro e dalla dirigente scolastica dell’Istituto Alberghiero di Castelnuovo Cilento, Maria Masella incontrati per noi da Carmela Santi

Istituto Alberghiero Ancel Keys in Cina

 

Sei su Telegram? Per ricevere le notizie in tempo reale è possibile unirsi gratis al canale Telegram di Radio Alfa.
Se trovi interessante questo articolo, condividilo sui tuoi social e segui Radio Alfa anche su FacebookTwitter e Instagram.
Non esitare a lasciare un tuo commento ai nostri articoli.

Vipnet, la soluzione per internet e voip senza linea fissa

Lascia un Commento

Contattaci whatsapp