Studenti in Cina per diffondere la Dieta Mediterranea, ecco come è andata (AUDIO)

La Dieta Mediterranea protagonista di questo spazio dedicato agli approfondimenti. Ne avevamo parlato un mese fa circa. Hanno fatto rientro ieri dalla Cina gli studenti e docenti dell’Istituto di istruzione superiore Alberghiero Ancel Keys di Castelnuovo Cilento, che per venti giorni, hanno contribuito a diffondere i principi e i piatti della Dieta Mediterranea in territorio cinese.

Il gemellaggio tra la suola cilentana e quella cinese fu avviato dal sindaco Angelo Vassallo e venne formalizzato lo scorso anno a Pollica con l’arrivo di una delegazione di cinesi nel Cilento.

Studenti e docenti si sono quindi rimboccati le maniche e hanno preparato tanti piatti con i prodotti cilentani e cinesi. 

Obiettivo è stato far conoscere e diffondere la Dieta Mediterranea ben oltre i confini d’Europa e, allo stesso tempo, favorirne l’incontro e confrontarsi con una tradizione culinaria diversa, quella cinese… appunto. Il cibo quindi come arte e storia, il cibo come cultura.

Un mese fa raccogliemmo ai nostri microfoni le aspettative di Michele Giaquinto tra i coordinatori del progetto.

 

Sentiamo adesso come è andata dalla voce del professore Alfonso Santoro e dalla dirigente scolastica dell’Istituto Alberghiero di Castelnuovo Cilento, Maria Masella incontrati per noi da Carmela Santi

Istituto Alberghiero Ancel Keys in Cina

Lascia un Commento