Studenti di Maiori in gita a Tunisi, il sindaco ‘per fortuna hanno scelto di rimanere sulla nave’

Il sindaco di Maiori, Antonio Della Pietra, ha confermato la circostanza fortunata che ha evitato a 30 studenti del locale istituto alberghiero in gita a Tunisi di essere coinvolti nell’attentato terroristico al Museo del Bardo.

Il primo cittadino ha confermato che i ragazzi erano a bordo della nave crociera Costa Fascinosa che in nottata ha ripreso il largo.

"I ragazzi – spiega il primo cittadino – stanno tutti bene anche se comprensibilmente provati per quello che è accaduto. Una vacanza tranquilla poteva trasformarsi in tragedia. Le famiglie sono state tutte avvisate dagli stessi alunni e dal preside della scuola. Sappiamo che continueranno il viaggio. Sono felice che tutto si sia risolto per il meglio", conclude il sindaco di Maiori. 

Lascia un Commento