Strada Provinciale 12 negli Alburni, ecco l’esito dell’incontro di oggi in Prefettura (AUDIO)

Questa mattina i sindaci dei comuni degli Alburni sono stati in Prefettura al tavolo tecnico convocato dal Prefetto Scolamniero e presieduto dalla dottoressa Raffaella D’Asmundis, per affrontare i problemi legati alla viabilità interna e in particolare in riferimento alla Strada Provinciale 12 che attraversa gli Alburni da Aquara a Castelcivita.

Questa strada infatti è stata chiusa al transito dopo che alcuni massi, per l’ennesima volta, si sono staccati dal costone roccioso sovrastante, rendendo l’arteria impraticabile e molto pericolosa.

All’incontro erano presenti, tra gli altri, i sindaci di Aquara, Roscigno, Castelcivita, Controne, Sant'Angelo e i delegati di Corleto, Ottati ma anche il genio civile della provincia di Salerno, i rappresentanti dell'Anas, della Protezione Civile e della Comunità Montana degli Alburni.

L’esito della riunione è stato assolutamente positivo. Il Comune di Aquara avvierà tutte le procedure di intervento per permettere la riapertura della Sp 12 ed accedere al finanziamento regionale (di circa 200mila euro) per la messa in sicurezza di essa. La Regione Campania fornirà quindi i finanziamenti necessari, attraverso il Genio Civile che darà supporto all’ intera procedura. L'ok definitivo per la ricezione del finanziamento arriverà entro 10 giorni. 

La Provincia di Salerno ha infine dato il suo supporto tecnico per la manutenzione della strada. 

 

Monica Di Mauro ha incontrato alcuni dei presenti: il sindaco di Roscigno Pino Palmieri, il sindaco di Aquara Pasquale Brenca e un rappresentante della Comunità Montana degli Alburni, Franco Martino

 

Riascolta le interviste QUI

Interviste strada provinciale 12

Lascia un Commento