Stop alle targhe alterne sulla SS 163 Amalfitana, la decisione dell’Anas

Skill Alexa di Radio Alfa per dispositivi Amazon Echo
Radio ALFA, LIVE • LOCAL • SOCIAL

Anas – su richiesta degli Enti Comunali della costiera – ha sospeso la transitabilità a targhe alterne da domani, giovedì 25 giugno lungo la strada statale 163 “Amalfitana”.

Il provvedimento è stato sollecitato dagli Enti Locali, anche allo scopo di rendere maggiormente accessibile l’area della costiera amalfitana, in ragione della necessaria ripresa del turismo nella fase successiva a quella del lockdown, connessa alla emergenza sanitaria da Covid-19.

 

 Il provvedimento riguarda:

  • dal km 10,195 (in Comune di Positano) al km 12,270 (limite centro abitato delimitato del Comune di Positano);
  • dal km 17,160 (limite centro abitato delimitato del Comune di Positano) al km 19,800 (limite centro abitato delimitato di Praiano);
  • dal km 20,560 (limite centro abitato delimitato del Comune di Praiano) al km 20,900 (limite centro abitato delimitato di Praiano);
  • dal km 22,010 (limite centro abitato delimitato del Comune di Praiano) al km 26,800 (limite centro abitato delimitato di Amalfi);
  • dal km 27,215 (limite centro abitato delimitato del Comune di Amalfi) al km 28,000 (limite centro abitato delimitato di Amalfi);
  • dal km 34,060 (limite centro abitato delimitato del Comune di Minori) al km 34,626 (limite centro abitato delimitato di Maiori);
  • dal km 36,175 (limite centro abitato delimitato del Comune di Maiori) al km 44,758 (limite centro abitato delimitato di Cetara);
  • dal km 45,070 (limite centro abitato delimitato del Comune di Cetara) al km 49,600 (bivio di Raito).

 

Sei su Telegram? Per ricevere le notizie in tempo reale è possibile unirsi gratis al canale Telegram di Radio Alfa.
Se trovi interessante questo articolo, condividilo sui tuoi social e segui Radio Alfa anche su FacebookTwitter e Instagram.
Non esitare a lasciare un tuo commento ai nostri articoli.

Vipnet, la soluzione per internet e voip senza linea fissa

Lascia un Commento

Contattaci whatsapp