Steward ferito durante la partita Cavese-Potenza. Gara sospesa per qualche minuto

Uno steward è rimasto lievemente ferito durante la partita Cavese-Potenza, in serie C, finita 1-1.

L’addetto alla sicurezza era intervenuto, con altri colleghi, per sedare una vivace discussione nata dopo il gol del vantaggio dei lucani nella parte superiore della tribuna centrale dello stadio Simonetta Lamberti di Cava de’ Tirreni, dove stavano seguendo la gara i dirigenti del club lucano e alcuni familiari dei calciatori del Potenza.

Lo steward è caduto all’indietro ed è stato trasportato in ospedale dove gli è stata riscontrata una prognosi di sette giorni per escoriazioni e un trauma da caduta.

Le tensioni in tribuna hanno provocato l’interruzione del gioco per qualche minuto in quanto anche i calciatori si erano accorti di quello che stava accadendo. Alla ripresa della partita alcune delle persone provenienti da Potenza hanno preferito lasciare lo stadio.

Sull’episodio indagano gli agenti del commissariato di Cava de’ Tirreni.

Lascia un Commento