Stazione Marittima a Salerno, il 25 aprile l’inaugurazione anche per ricordare Zaha Adid

La città di Salerno si prepara all’inaugurazione della Stazione Marittima prevista per lunedì 25 aprile.

Si tratta di una grande e imponente opera, frutto del genio dell'architetto di fama internazionale, Zaha Adid, scomparsa lo scorso 31 marzo a Miami.

L’evento del 25 aprile sarà anche l’occasione per la prima commemorazione mondiale del grande architetto. A Salerno ci sarà anche il premier Matteo Renzi per il taglio del nastro.

Lo studio Hadid ha definito la stazione marittima di Salerno come "un'ostrica con un guscio duro esterno che racchiude elementi fluidi e morbidi all'interno; una copertura "temprata" che costituisce uno scudo protettivo dall'intenso sole del Mediterraneo".

 

Barbara Albero ne ha parlato con l’assessore all’Urbanistica del comune di Salerno, Mimmo De Maio

Riascolta l'intervista QUI

Assessore Mimmo De Maio su inaugurazione stazione marittima

Lascia un Commento