Stamattina a Salerno manifestazione degli operatori dell’Istituto di Vigilanza Guardian (AUDIO)

Tornano a protestare gli operatori dell’Istituto di Vigilanza Guardian, che stamani si sono radunati sotto la sede della Prefettura a Salerno chiedendo risposte immediate ad una situazione estremamente difficile, con stipendi da  due anni erogati a singhiozzo e in alcuni casi non pagati affatto.

Già lo scorso gennaio i lavoratori della Guardian fecero scalpore salendo, per protesta, sul tetto della sede della società e minacciando di lanciarsi nel vuoto.

Francesco Ienco ha raccolto le loro voci.

Riascolta qui le interviste

Interviste lavoratori Guardian

Lascia un Commento