Stalker arrestato dalla Polizia di Stato a Nocera Inferiore

 

Agenti del Commissariato di Pubblica Sicurezza di Nocera Inferiore stamani hanno arrestato un uomo di 30 anni del luogo accusato di stalking, atti persecutori nei confronti della sua ex fidanzata, nonostante una serie di condanne inflittegli dal Tribunale di Nocera. I poliziotti hanno eseguito un’ordinanza di custodia cautelare in carcere.

In più occasioni, secondo le indagini della Polizia, il 30enne nocerino, con minacce, pedinamenti ed aggressioni fisiche, ha molestato la donna con la quale aveva avuto in passato una relazione. Stamani però al momento dell’esecuzione dell’ordinanza l’uomo non era in casa nonostante fosse già sottoposto all’obbligo della permanenza in casa dalle ore 22 alle 7 ed all’obbligo di dimora.

Sono scattate le ricerche anche in comuni limitrofi a Nocera Inferiore, dove risiedono familiari ed amici. Infatti è stato rintracciato, arrestato ed accompagnato presso il Carcere di Salerno-Fuorni.

 

Lascia un Commento