SS163 Amalfitana, riapre a senso unico alternato il tratto chiuso a Maiori per caduta massi

E’ stata riaperta al transito veicolare dalle 6 di stamattina, giovedì 24 ottobre, la Statale 163 Amalfitana, chiusa da giovedì scorso, al chilometro 38, nel comune di Maiori, a causa del crollo di grossi massi sulla carreggiata. La strada è stata riaperta a senso unico alternato regolato da impianto semaforico, sulla corsia esterna.

Ieri i rocciatori e gli operai dell’impresa incaricata della bonifica e messa in sicurezza dell’area a rischio, hanno fissato le reti per contenere l’eventuale distacco di frammenti di roccia sulla carreggiata sottostante. I lavori di fissaggio proseguiranno anche nei prossimi giorni.

Sul posto ieri anche il sindaco di Maiori Antonio Capone che ha rivolto un ringraziamento al Presidente della Regione Vincenzo De Luca, al Vice Presidente Fulvio Bonavitacola, al Genio Civile di Salerno e ad ANAS. Il sindaco ha rivolto un ringraziamento speciale anche alla Travelmar per aver istituito in questi giorni corse aggiuntive delle vie del mare per Salerno. 

 

Sei su Telegram? Per ricevere le notizie in tempo reale è possibile unirsi gratis al canale Telegram di Radio Alfa.
Se trovi interessante questo articolo, condividilo sui tuoi social e segui Radio Alfa anche su Facebook e Twitter.
Non esitare a lasciare un tuo commento ai nostri articoli.

Lascia un Commento