SPOSI MA NON SOLO – Aperto il salone dedicato ai futuri sposi e alla casa

Skill Alexa di Radio Alfa per dispositivi Amazon Echo

Oggi alle ore 18.00, si alzerà il velo al più grande salone espositivo della provincia di Salerno dedicato ai futuri sposi e alla casa, al Centro Agroalimentare di Salerno nella Zona Industriale. 
A tagliare il nastro, il Sindaco di Salerno Vincenzo De Luca, l’Assessore all’ Annona Alfonso Buonaiuto, il resp. comm. MSC Alfio Di Giacomo e Maurizio Viscido Fotografo, main sponsor, e Domenico e Antonio Sorgente, patron della fiera.
Quattro giorni di moda e spettacolo, eleganza e suggestioni racchiusi nello showroom dei prodotti e dei servizi legati all’organizzazione del matrimonio, con tante novità e offerte imperdibili. Oltre 100 gli espositori, ogni sera l’anteprima delle collezioni firmate dai più rinomati atelier salernitani, in passerella gli abiti per la prima comunione, la sfilata delle creazioni delle allieve dell’Ipsia Trani, e il concorso Miss Sposi ma non solo per eleggere la sposa ideale del 2011.
Questo ed altro a Sposi…ma non solo: l’appuntamento “in bianco” più atteso dalle giovani coppie di innamorati, un grande evento per tutti. Domani sera, alle ore 20.00,  fari puntati sulle 16 finaliste alla II edizione di Miss Sposi ma non solo che sfileranno con gli abiti firmati da Pina Esposito Atelier, sponsor del concorso, davanti ad una giuria di giornalisti, fotografi, politici, stilisti. In passerella anche le creazioni delle allieve dell’Ipsia Trani di Salerno. L’ingresso è gratuito fino a domenica alle 13.00.

 

Sei su Telegram? Per ricevere le notizie in tempo reale è possibile unirsi gratis al canale Telegram di Radio Alfa.
Se trovi interessante questo articolo, condividilo sui tuoi social e segui Radio Alfa anche su FacebookTwitter e Instagram.
Non esitare a lasciare un tuo commento ai nostri articoli.

#IoRestoACasa

Ecco un video che spiega come fermare il contagio da #coronavirus

Vipnet, la soluzione per internet e voip senza linea fissa

Lascia un Commento

Contattaci whatsapp