Sport e disabilità, ad Unisa il campione Luca Pancalli. L’intervista

“Il potenziale inclusivo dell’esperienza sportiva” è il tema dell’incontro che si è svolto questa mattina all’Università di Salerno promosso dal Dipartimento di Scienze Umane, Filosofiche e della Formazione in collaborazione con il Cus (Centro Universitario Sportivo) di Salerno e il Comitato Italiano Paralimpico.

Si è parlato di sport, disabilita’ e inclusione.

Presente all’incontro anche il pentatleta e nuotatore Luca Pancalli, Presidente Nazionale Comitato Italiano Paralimpico. Nel 1981, a Vienna, rimase coinvolto in un grave incidente durante una gara a cavallo che gli procurò una frattura alle vertebre cervicali, una lesione spinale e la paralisi degli arti inferiori.

Ascolta l’intervista realizzata da Francesco Ienco

Luca Pancalli

Lascia un Commento