Spintona e fa cadere a terra l’arbitro, squalificato per due anni giovane calciatore di Battipaglia

E’ stato squalificato dai campi da gioco per un periodo di 2 anni, fino al 4 febbraio 2021, un giovane calciatore resosi responsabile di un brutto episodio durante una gara di calcio a Battipaglia.

Il ragazzo tesserato con la Scuola Calcio Spes durante la partita del 2 febbraio scorso tra la sua squadra e la Micri valevole per il campionato regionale under 17, è stato espulso dal direttore di gara per aver spintonato in malo modo l’arbitro facendolo cadere a terra.

Questo gesto gli è costato la squalifica dai campi fino al 2021.

 

Lascia un Commento