Spighe Verdi, premiati i comuni salernitani di Positano, Agropoli e Pisciotta

Sono stati consegnati ieri a Roma i nuovi riconoscimenti promossi da Confagricoltura, le "Spighe Verdi" che corrispondono alle Bandiere Blu ma in riferimento all'agricoltura e allo sviluppo sostenibile.

Toscana e Campania sono state le regiorni più premiate. Alla Campania sono andate ben 3 delle 13 "spighe verdi" totali assegnate. Ad essere premiate tre comuni salernitani: Positano, Agropoli e Pisciotta.

I fattori considerati per l'assegnazione del riconoscimento sono vari: la partecipazione pubblica, l’educazione allo sviluppo sostenibile, il corretto utilizzo del suolo, la presenza nel territorio di produzioni agricole tipiche, la sostenibilità e l’innovazione in agricoltura, la qualità dell’offerta turistica, la presenza di impianti di depurazione, la gestione dei rifiuti con attenzione alla raccolta differenziata, la valorizzazione delle aree naturalistiche e del paesaggio.

Ancora una volta una notizia che ci rende OROGOGLIOSAMENTE SALERNITANI!

Lascia un Commento