Lo Speed Art Museum degli Stati Uniti restituirà vaso rubato a Paestum

Radio ALFA, LIVE • LOCAL • SOCIAL
Skill Alexa di Radio Alfa per dispositivi Amazon Echo


Lo Speed Art Museum di Louisville, nel Kentucky, restituirà all’Italia un vaso in ceramica del IV secolo a.C. trafugato da Paestum.

Vaso trafugato a Paestum

Il ritorno di questo cratere a calice a figure rosse, rientra in un accordo pluriennale tra il museo statunitense e il Ministero dei beni e delle attività culturali e del turismo che avvia una fruttuosa collaborazione culturale.

 

Lo Speed Art Museum ha proposto volontariamente il ritorno del reperto dopo aver ricevuto prove che ne suggeriscono lo scavo illecito e l’esportazione clandestina dall’Italia.

“La restituzione da parte dello Speed Art Museum di Louisville, del cratere a calice a figure rosse proveniente da Paestum, afferma il ministro dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo, Dario Franceschini, permette il ritorno in Italia di un reperto che è parte del patrimonio culturale nazionale. Il prezioso calice, come sempre avvenuto in questa legislatura in simili casi, verrà al più presto destinato alla comunità da cui è stato sottratto”.

Il cratere a calice fu realizzato a Paestum verso il 350-340 a.C. e raffigura Dioniso, il Dio greco del vino e del teatro, adagiato su un triclinare mentre gioca una partita a cottabo, sorta di tiro al bersaglio fatto con il vino rimasto in fondo a una coppa.

 

Sei su Telegram? Per ricevere le notizie in tempo reale è possibile unirsi gratis al canale Telegram di Radio Alfa.
Se trovi interessante questo articolo, condividilo sui tuoi social e segui Radio Alfa anche su FacebookTwitter e Instagram.
Non esitare a lasciare un tuo commento ai nostri articoli.

Vipnet, la soluzione per internet e voip senza linea fissa

Lascia un Commento

Contattaci whatsapp