Spagna: Camorra, arrestato latitante salernitano

Il latitante Adamo Pisapia, 53 anni, di Salerno, è stato catturato in Spagna, ad Ibiza dalla polizia locale in collaborazione con la squadra mobile di Salerno e il servizio Centrale operativo della Polizia di Stato.

Pisapia, irreperibile dall'ottobre del 2013, è stato condannato a pena definitiva di 6 anni e 6 mesi di reclusione per associazione per delinquere di tipo camorristico ed estorsione. Affiliato al clan camorristico D’Agostino-Panella, operante nel Salernitano, Adamo Pisapia aveva scelto di collaborare con la giustizia rendendo importanti dichiarazioni sull'associazione malavitosa. Dopo essere uscito dal programma di protezione si era stabilito in Emilia Romagna dove gestiva alcuni esercizi pubblici. Dopo l'arresto, Pisapia è stato condotto nel commissariato di polizia di Ibiza e sottoposto ad arresto provvisorio in attesa di estradizione, in esecuzione del mandato di arresto europeo.

Lascia un Commento