Sospeso provvedimento Asl, di nuovo in servizio le ambulanze della Croce Azzurra nel Cilento

Le ambulanze rianimative della Croce Azzurra tornano in servizio ad Agropoli, Capaccio Paestum e Roccadaspide.

Erano state sospese dal servizio, con un provvedimento della ASL di Salerno, all’indomani dell’elezione di Franco Alfieri a sindaco della città di Capaccio-Paestum quando, cinque di esse, avevano sfilato a sirene spiegate per festeggiare la vittoria.

In questo modo però le postazioni di Agropoli, Roccadaspide e Licinella erano rimaste scoperte venendo meno la garanzia di poter affrontare le urgenze.

Per coprire la mancanza, la Asl di Salerno aveva inviato un solo mezzo da Salerno per coprire il vasto territorio. Immediato il ricorso da parte di Croce Azzurra che ha permesso di ottenere la sospensione del provvedimento dell’Asl.

Le ambulanze della Croce Azzurra sono quindi già tornate nelle loro postazioni da ieri pomeriggio.

 

Sei su Telegram? Per ricevere le notizie in tempo reale è possibile unirsi gratis al canale Telegram di Radio Alfa.
Se trovi interessante questo articolo, condividilo sui tuoi social e segui Radio Alfa anche su Facebook e Twitter.
Non esitare a lasciare un tuo commento ai nostri articoli.

Lascia un Commento