Soppressione carcere Sala Consilina, ieri consiglio monotematico. Ecco i dettagli

Solo la metà dei comuni invitati, 15 su 28, ha partecipato ieri sera al Consiglio Comunale monotematico convocato a Sala Consilina per discutere della soppressione della casa circondariale decretata il 27 Ottobre dal Ministro della Giustizia Orlando.

I presenti hanno approvato una delibera con cui si decide, con l'accordo degli altri sindaci presenti, che verrà attivata ogni azione diretta a ripristinare i servizi soppressi come carcere e tribunale e a mantenere i servizi già esistenti sul territorio.

Il Consiglio Comunale chiederà inoltre un incontro al Prefetto, coinvolgendo i rappresentati politici ed istituzionali ed inoltrerà una richiesta di incontro al Ministro della Giustizia per esporre motivi alla base della richiesta di revoca del provvedimento di soppressione.

Lascia un Commento