Soccorso della Guardia Costiera in Costa d’Amalfi per trasferire paziente a Salerno

Nuovo intervento di soccorso della Guardia Costiera la scorsa notte per il trasferimento via mare di un ferito dalla Costa d’Amalfi all’ospedale Ruggi di Salerno, a causa della chiusura della Statale Amalfitana all’altezza di Capo d’Orso, a Maiori.

L’intervento ha riguardato una ragazza, 23enne di Amalfi che ieri sera ha riportato un trauma addominale in seguito a un incidente. Intorno alle 22:30, la ragazza, caduta mentre era in bici, è stata condotta da un’ambulanza, proveniente dal Pronto Soccorso di Castiglione, alla Darsena di Amalfi, dove è stata trasferita su una motovedetta che l’ha condotta al Molo Manfredi di Salerno. Un’altra ambulanza ha provveduto al trasferimento al Ruggi.

Le condizioni della 23enne non sono preoccupanti. La chiusura della Statale come si può capire anche da questo episodio crea notevoli disagi. La riapertura, seppur parziale, è attesa per la giornata di oggi.

 

Sei su Telegram? Per ricevere le notizie in tempo reale è possibile unirsi gratis al canale Telegram di Radio Alfa.
Se trovi interessante questo articolo, condividilo sui tuoi social e segui Radio Alfa anche su Facebook e Twitter.
Non esitare a lasciare un tuo commento ai nostri articoli.

Lascia un Commento