S.Marzano s.S. (SA) – Sequestrati dalla Finanza tre videopoker

I baschi verdi della Guardia di Finanza della Compagnia di Scafati hanno sequestrato in un bar di San Marzano sul Sarno tre “videopoker”, una macchinetta cambiamonete e la somma contante di quasi 500 euro, frutto di attività illecita. I tre apparecchi illegali, tutti privi dei certificati di conformità e di messa in esercizio, e anche del collegamento alla rete telematica, sono stati scoperti in una sala adibita al gioco. I finanzieri hanno accertato che, attraverso la pressione di taluni tasti o mediante l’utilizzo di appositi comandi a distanza, la titolare dell’attività, riusciva a mettere in funzione i videopoker illegali, che si nascondevano dietro a innocui videogiochi. La commerciante è stata denunciata a piede libero alla Procura della Repubblica di Nocera Inferiore per esercizio del gioco d’azzardo, e alle autorità amministrative, per l’irrogazione delle sanzioni pecuniarie, quantificate in circa 7mila euro.

Lascia un Commento