S.Marzano s/S (SA) – Pirateria e scommesse clandestine, due denunce e sequestri della Finanza

Doppio sequestro con relativa denuncia dei Baschi Verdi della Finanza di Scafati impegnati in attività di controllo del territorio e in particolare nelle attività commerciali di San Marzano sul Sarno. La prima denuncia ha riguardato un commerciante di ricambi, accessori, software e giochi vari per personal computer e consolle, esteso successivamente mediante perquisizione domiciliare anche all’abitazione del titolare. I finanzieri hanno sottoposto a sequestro 700 supporti magnetici contenenti giochi per Play Station, Xbox e Nintendo, un personal computer contenente i file da copiare e le copertine dei giochi, nonché due masterizzatori utilizzati per la duplicazione.

Per quanto concerne il settore delle scommesse abusive, sempre a San Marzano l’intervento ha interessato un’agenzia, con l’insegna di un bookmaker estero con sede a Malta, non abilitato ad esercitare la raccolta di scommesse sportive sul territorio. I militari hanno sottoposto a sequestro il locale, con tutte le attrezzature al suo interno.

I titolari delle due attività commerciali sono stati denunciati a piede libero alla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Nocera Inferiore.

Lascia un Commento