Slavina a Roccaraso, uno dei due sciatori travolti è salernitano

E’ salernitano uno dei due sciatori travolti, ieri mattina, da una slavina all’Aremogna di Roccaraso.

Si tratta di Carlo Rinaldi, 66 anni, residente a Pontecagnano.

Non è rimasto ferito in modo grave ed è riuscito a liberarsi da solo poiché coperto dalla neve solo parzialmente.  

L’altro sciatore, un 55enne di Roccaraso, è rimasto ferito invece in gravi condizioni ed è ricoverato all’ospedale de L’Aquila.

Erano circa le 13 quando i due sciatori hanno deciso di fare un fuoripista ma sulla parte alta si è staccata improvvisamente una slavina che li ha travolti in pochissimi secondi. Sul posto sono giunti i poliziotti che hanno dovuto faticare non poco per trarre in salvo il 55enne.

Lascia un Commento