Situazione delle strade cilentane, la Cisl chiede chiarezza alla Provincia

La Cisl di Salerno esprime forti preoccupazioni sulla condizione delle strade nel Cilento e in particolare sulla durata dei lavori alla strada provinciale 430, la Cilentana.
In una nota il segretario generale, Matteo Buono, chiede al presidente della Provincia di Salerno, Giuseppe Canfora, di essere chiaro sui tempi necessari per la conclusione dei lavori, soprattutto dopo i dubbi espressi da un esperto di grandi opere infrastrutturali, sui tempi di consegna dell’opera. Ciò che preoccupa il sindacalista non è solo la Cilentana, ma la condizione delle strade in tutto il Cilento, dove sono numerosissime le strade chiuse o pericolose, e le frane che hanno stravolto lo stato di tante arterie stradali, isolando intere comunità.
Infine Buono chiede un incontro al presidente della Provincia Canfora per sapere, “quanti di quei 40 milioni di euro, fondi relativi all’accelerazione della spesa, destinati alla riparazione delle strade, sono stati utilizzati o andati persi”.

Lascia un Commento