Siti Unesco, il comune di Padula nella rappresentanza dei siti iscritti con la Certosa

Super Fibra 1000 Mega Open Fiber

Quest’anno ricorre il ventennale del riconoscimento della Certosa di San Lorenzo a Padula a Patrimonio Mondiale Unesco.

 

Intanto dopodomani, venerdì 19 gennaio, si terrà il summit dell’Associazione dei Beni Italiani Patrimonio Unesco per ratificare l’ingresso del Comune di Padula nella prestigiosa rappresentanza dei tanti siti iscritti Lista dei Siti Patrimonio Unesco.

Infatti, con un’apposita delibera, il Comune ha ufficialmente aderito alla rete che ogni giorno affronta le problematiche dei siti Unesco e pianifica le attività e i progetti di valorizzazione.

L’adesione rientra nel progetto di promozione turistica che l’Amministrazione sta portando avanti avendo preso parte lo scorso luglio alla Conferenza Regionale dei Sindaci dei Siti Unesco della Campania presso a Caserta.

In occasione del ventennale dal riconoscimento della Certosa a sito Unesco, il Comune di Padula promuoverà inoltre un’iniziativa condivisa con il Parco Nazionale del Cilento, Vallo di Diano e Alburni e i siti di Velia e Paestum.

 

Per ricevere le nostre notizie in tempo reale, unisciti gratis al canale Telegram di Radio Alfa.
Se trovi interessante questo articolo, condividilo sui tuoi social e segui Radio Alfa anche su FacebookTwitter e Instagram.
Non esitare a lasciare un tuo commento ai nostri articoli.

Super Fibra 1000 Mega Open Fiber
 

Lascia un Commento