Sisma ad Ischia, le perplessità del presidente dei Geologi Francesco Peduto. Ascolta l’intervista

“Lascia perplessi come un terremoto di magnitudo 4 possa provocare danni e vittime nel nostro Paese; è francamente allucinante che si continui a morire per terremoti di questa entità”.

Così il presidente nazionale dell’Ordine dei Geologi, Francesco Peduto, oggi commenta quanto accaduto ad Ischia dove ieri sera il sisma ha provocato due morti, 39 feriti, 2.600 sfollati e danni enormi, nei comuni di Casamicciola e di Lacco Ameno.  

“Sarebbe facile parlare dei ritardi della ricostruzione in Italia centrale, della necessità di accelerare interventi e azioni, ma quello che lascia più interdetti – aggiunge il geologo salernitano Peduto – è la mancanza di atti concreti per la prevenzione”.

Il presidente nazionale dei geologi è stato ospite questa mattina a Radio Alfa proprio per parlare dell’ultimo terremoto e del rischio in Campania.

Ascolta l’intervista realizzata da Pino D’Elia
Peduto pres Geologi su Terremoto Ischia

Lascia un Commento